Una festa giurassica per Tommaso e Filippo

Una variante della classica (e ricercatissima dai bambini!!) festa a tema dinosauri, è la festa Jurassic Park. Abbandonati i colori più accesi e vivi, per la festa giurassica che vi proponiamo, creiamo un’atmosfera più “dark” per addentrarci nella giungla più nascosta!

Questa è una festa per bambini amanti del rischio, dell’esplorazione, dei dinosauri carnivori più feroci e veloci. Susanna, la super mamma di Tommaso e Filippo che ci chiese tempo fa di lavorare a questa festa per il compleanno dei due temerari fratellini, precisò: “mi raccomando, SOLO DINOSAURI CATTIVI e con tanti denti! Indominus, T-Rex e Velociraptor, al massimo possiamo aggiungere qualche Pterosauro!”

festa Jurassic Park

Questo è, dunque, lo spirito, mentre la palette di colori da utilizzare per questa festa giurassica è composta da: verde chiaro e verde scuro, marrone, sabbia e nero.

L’idea è di ricreare un pezzetto di giungla sulla tavola del buffet. Noi siamo partite dal fondale. Susanna, ci mandò questa foto, chiedendo consiglio su come replicare la testa di dinosauro che si affaccia dalla cortina di vegetazione.

 

Già, come replicarla senza utilizzare budget cinematografici? La soluzione che abbiamo ideato, facilmente realizzabile con un budget contenutissimo, prevede l’impiego di una maschera di gomma, di quelle integrali che non coprono solo il viso, ma anche la nuca e un pezzetto di collo, e un tappeto di erba sintetica economica come questa. Su Internet ne trovate di tutti i tipi e di tutti gli spessori!

Si imbottisce la maschera di carta di giornale per mantenerla in forma, e poi la si fa passare attraverso un’apertura praticata sul pannello di erba artificiale oppure la si fissa direttamente sul tappeto d’erba. Infine si camuffano i contorni della maschera all’altezza del collo, con grosse foglie, che potranno essere finte, vere o anche di cartoncino. Che ne dite della resa finale? Susanna è stata bravissima e il suo fondale è da urlo!! 

allestimento Jurassic Park

Quando ho visto le foto che ci ha mandato del suo allestimento e le belle parole che ci ha riservato, mi sono praticamente commossa. Susanna ha avuto il suo terzo figlio, una bellissima bimba, pochissimi mesi fa, e ha curato tutto l’allestimento tenendo la piccola in fascia! Capito perché la chiamiamo super mamma?

fondale festa Jurassic park

Ovviamente la maschera non è enorme, avendo le dimensioni poco più grandi di una testa umana, ma l’effetto sorpresa e stupore per i bimbi è garantito, l’ho potuto testare anche personalmente, con il mio bambino mentre facevo delle prove, prima di proporre l’idea alla mamma dei festeggiati!

maschera dinosauro

festa giurassica

Il kit, composto da banner, topper, cartellini su cui scrivere, adesivi e sagome con cui decorare bicchieri, scatoline, bustine, palloncini, cannucce, ecc. è stato da noi realizzato, come sempre, a mano. Abbiamo scaricato delle sagome di T-Rex, Velociraptor, Indominus, Pterosauri, impronte e crani dentati, ecc, da Intenet, che poi abbiamo pazientemente ritagliato su cartoncino e carte adesiva nei colori della palette.

Kit party festa giurassica

Per i cartellini abbiamo usato delle tag kraft incollate su spiedini di legno e decorate con le sagome dei dinosauri. Vi piace il risultato?

jurassic park themed party tags

Jurassic park party tags

Come contenitori per servire il cibo, abbiamo proposto i piatti di foglia di palma, che oltre ad essere ecosostenibili, non sono perfetti e presentano dei “difetti” di colore che giocano in favore di questo allestimento. I piatti, i tovaglioli e le fotchette di plastica scelti dalla super mamma, invece, sono verdi e marroni, e riprendono perfettamente le tonalità del kit.

party kit festa giurassica

tavola giurassica

allestimento giurassico

Che dire poi del vassoio a forma di foglia di palma?

piatto foglia

Le cannucce sono invece kraft. Personalmente adoro queste cannucce! Si prestano a tante personalizzazioni diverse, anche per altri allestimenti!

E, per finire, tronchetti di legno su cui fissare i cartellini praticando un piccolo foro al centro, o da usare come piedistallo per dinosauri di plastica, o come sottobicchieri, ecc…

festa giurassica kit

Se volete dare un ulteriore tocco esotico alla tavola, procuratevi qualche piantina grassa (le più strane che trovate) e ricoprite i vasetti con della carta kraft o della iuta.

Buona settimana creativa a tutte!!