Un bouquet di fiori fai da te per Pasquetta

Che Pasquetta sarebbe senza fiori? Visto che la Primavera tarda ad arrivare, i fiorellini ce li facciamo da soli.

Ma non dei fiori qualsiasi! Noi prepariamo un bouquet di fiori con un ripieno di dolcezza.

Come? Venite che ve lo mostriamo.

Continue reading

Coniglietti pasquali DIY

A Pasqua ho sempre bisogno di circondarmi di colori, tanti colori, e quelli pastello tipici delle feste pasquali sono perfetti per riemergere dal grigiore invernale!

Quest’anno, poi, sembra che l’inverno non voglia passare più…

E allora ho deciso di esagerare con i colori per esorcizzare il vento freddo e il grigiore delle piogge, per cui quest’anno vi propongo tanti, tanti coniglietti colorati con tonde pancine a nido d’ape o morbide codine da strizzare con cui decorare la vostra Pasqua.

Potete usarli per fare banner e ghirlande, topper per la torta pasquale, per decorare i cestini della caccia alle uova e tante altre idee.

Ma prima vediamo come farli!

Continue reading

Caccia alle uova di Pasqua!

Quest’anno che il piccolo ha iniziato a leggere e a scrivere, per Pasqua possiamo organizzare una Caccia alle Uova un po’ più articolata.

Quando aveva 2 anni, abbiamo trascorso le vacanze di Pasqua in Costa Azzurra e nel parco davanti casa organizzavano una Caccia alle Uova per i più piccoli a cui ha preso parte divertendosi tantissimo.

Da allora, ogni anno, ne abbiamo organizzata sempre una, la mattina di Pasqua, ma molto più modesta, spesso in casa. La sera prima attendo che si addormenti per poi apparecchiare la tavola per la colazione (che in realtà è sempre stato un allestimento a tutti gli effetti, come fosse una festa di compleanno con decorazioni, uova di cioccolato e di zucchero, la pizza pasqualina della mia mamma, ecc). E poi dissemino la casa di piccoli ovetti, alcuni di cioccolata e altri più grandi, di cartone colorato, che riempio con regalini che so desidera e che gli piacciono. Insomma, mamma “coniglio pasquale” cerca sempre di fare del suo meglio per sorprendere e far felice il suo piccolo.

segnaletica per caccia alle uova

Continue reading

Diy pasquale

Saranno gli ultimi due giorni di sole, sarà l’equinozio di primavera…finalmente sento vicino l’arrivo della Pasqua e con essa l’entusiasmo di un diy pasquale!

Ogni anno, a casa nostra, la tavola della colazione della domenica di Pasqua è colorata e piena delle uova “cacciate” per tutta casa e raccolte con il cestino appena svegli. Quest’anno non sarà da meno. Ma finalmente mi sono decisa ad usare il rosa nonostante il figlio maschio…mica posso propinare ogni anno celesti, gialli e verdi!

diy pasquale

Continue reading

Nell’uovo di Pasqua non la solita sorpresa!

Erano anni che volevo fare l’uovo di Pasqua ma ogni volta tra gli impegni di lavoro, la famiglia e mille altre vicissitudini mi riducevo sempre all’ultimo a ricercare gli stampi per le uova di Pasqua che puntualmente non trovavo. E poi mi spaventava l’idea di laboriose tecniche di temperaggio che prevedono un abile spatolamento del cioccolato sul piano di marmo… se non che dopo alcune ricerche e prove ho optato per il metodo casalingo e senza servirmi né di termometro né di un piano di marmo, sono riuscita nell’impresa utilizzando solo il microonde.
Per realizzare un uovo di cioccolato di 500 gr consiglio di acquistare almeno 700 gr di cioccolato di buonissima qualità e di spezzetarne 500 gr in una ciotola di vetro, passarlo al microonde, 1 minuto alla volta, girandolo con un cucchiaio, finché non sarà fuso; una volta fuso si deve abbassarne la temperatura o spatolandolo sul piano di marmo oppure, come ho fatto io, aggiungendo la restante parte di cioccolato in pezzi. In questo modo si ottiene del cioccolato temperato che una volta solidificato resterà lucido e non presenterà segni di opacità. Per capire se il temperaggio del cioccolato è riuscito si può lasciare cadere una parte del cioccolato sulla carta da forno e questo deve indurirsi nell’arco di 30 secondi, al massimo un minuto.

Per realizzare l’uovo di Pasqua, ciò di cui avrete bisogno sarà:

  1. Stampo per uova di cioccolato
  2. Cioccolato fondente o al latte
  3. Pasta di zucchero o glassa reale per decorarlo
  4. Sorpresa

Continue reading