Un regalo per la Befana…che vien di notte!

Quando eravamo piccoli, così come probabilmente adesso faranno i nostri bambini, durante la notte tra il 5 e il 6 Gennaio, eravamo soliti lasciare dei biscottini o degli snack vicino alle calze che la Befana avrebbe poi riempito, per poterla ringraziare dei doni ricevuti e rifocillarla durante il suo peregrinare notturno. Ma chissà come mai, nella mia testolina non riuscivo a spiegarmi come mai alcuni tipi di biscotto (che casualmente erano quelli che non piacevano a mio papà) non venivano mangiati dalla Befana…per cui ho sempre creduto che glieli rubasse per la sua troppa golosità! Ecco perché ho pensato di costruire una brutta e spaventosa Befana in cartoncino che fungesse da dissuadente ai tanti ladri di biscotti per la Befana che si aggirano per le case di tutti i bambini! Se anche voi siete cresciuti con questo dubbio, ora è arrivato il momento di vendicarsi del furfante ladro e riservargli un bello scherzetto! Ahahaha!
La realizzazione per questa Befana in cartoncino è semplicissima ed avrete bisogno di pochissimo materiale, sicuramente disponibile in casa.

Befane di guardia: attente al ladro di biscotti!

Befane di guardia: attente al ladro di biscotti!

Continue reading

Segnaposto per le feste!

Quando torniamo a casa, per chi come me che non è così fortunato da vivere nella stessa città in cui è nato e cresciuto ed ha genitori, parenti ed amici, una delle frasi che più sentirete rivolgervi sarà: “Organizziamo qualcosa per salutarci prima che partiate?!”. Eh già, perché poi passeranno mesi prima di rivederci e bisogna fare il carico di abbracci e coccole, che sotto le feste di Natale e Capodanno, sono sempre  doppie!

Tra un aperitivo, una cena ed una merenda…trascorriamo il tempo con gli amici più cari e con cugini, zii etc. ed abbiamo la tradizione di riunirci tutti in una casa, preparando ognuno qualcosa, per scambiarci tanto affetto e mangiare qualche prelibatezza tutti insieme. Come ogni anno a me toccano le decorazioni per la tavola e questa volta ho voluto preparate dei mini pandorini salati da utilizzare come segnaposto, ideali da replicare anche come aperitivo per la notte dell’ultimo dell’anno!

Segnaposto a forma di pandorini

Segnaposto a forma di pandorini

Continue reading

La moda Positano si trasforma in un kit Party!

Positano è simbolo e sinonimo di mare, divertimento e soprattutto moda. La moda Positano nasce alla fine degli anni ’50, quando l’omonimo comune della provincia di Salerno comincia a popolarsi di turisti della “dolce vita”, diventando così una meta turistica esclusiva. E’ in questi anni, infatti, che la costiera amalfitana, dapprima meta di turismo elitario ed invernale, viene scoperta da un pubblico più eterogeneo composto da intellettuali, personaggi del jet set e dagli immancabili figli dei fiori.

Andare in vacanza a Positano diventa così di moda e il turismo invernale lascia il posto a quello primaverile ed estivo. Quando si arriva a Positano si viene sedotti da un magico gioco di colori e profumi, dalla sua perenne aria di vacanza, dall’atmosfera leggera e frizzantina e il look diventa più fresco ed informale proprio come quello della linea Positano disegnata da Marina di Magò – La festa Prêt a Porter.

Un party in stile Positano

Un party in stile Positano

Continue reading

Pignatta fenicottero fai da te

Con i primi caldi e l’estate è arrivata anche la “flamingo craze”, la moda del fenicottero rosa, puntuale come da un paio di anni a questa parte. L’estate scorsa siamo state contagiate anche noi dalla mania e abbiamo proposto sulla nostra nuova party boutique Parytude una festa Flamingo molto stilosa e anche molto diversa dalle altre, tutta corallo e oro; la Preppy Flamingo di Delight Department, che è letteralmente andata a ruba e ancora riscuote successo tra le feste d’estate.

Questa volta però vi proponiamo qui sul blog una festa Flamingo fai da te partendo da un DYI che volevamo già provare da tempo e che impazza sul Pinterest e nella blogosfera d’oltreoceano: la pignatta (o pentolaccia) fai da te in versione fenicottero rosa.

Che ne dite, vi va di cimentarvi anche voi?

fenicottero rosa e banner

Continue reading

Un bagel tira l’altro

“I bagel creano dipendenza” mi dicevano alcuni amici di recente rientrati da New York ed io che già volevo farli da tempo ma aspettavo l’occasione giusta per realizzarli,  dopo aver tergiversato un po’ alla fine mi sono decisa a cimentarmi nella ricetta stupendomi di quanto fossero di semplice realizzazione. E alla fine sapete cosa vi dico? Avevano ragione quando mi dicevano che non si può smettere di mangiarli perché uno tira l’altro! Riempiti con farciture dolci come burro e marmellata di fragole o con salmone, formaggio fresco ed erba cipollina…insomma accontentando tutti i palati!

Bagel farciti

Bagel farciti

 

Continue reading