Nell’uovo di Pasqua non la solita sorpresa!

Erano anni che volevo fare l’uovo di Pasqua ma ogni volta tra gli impegni di lavoro, la famiglia e mille altre vicissitudini mi riducevo sempre all’ultimo a ricercare gli stampi per le uova di Pasqua che puntualmente non trovavo. E poi mi spaventava l’idea di laboriose tecniche di temperaggio che prevedono un abile spatolamento del cioccolato sul piano di marmo… se non che dopo alcune ricerche e prove ho optato per il metodo casalingo e senza servirmi né di termometro né di un piano di marmo, sono riuscita nell’impresa utilizzando solo il microonde.
Per realizzare un uovo di cioccolato di 500 gr consiglio di acquistare almeno 700 gr di cioccolato di buonissima qualità e di spezzetarne 500 gr in una ciotola di vetro, passarlo al microonde, 1 minuto alla volta, girandolo con un cucchiaio, finché non sarà fuso; una volta fuso si deve abbassarne la temperatura o spatolandolo sul piano di marmo oppure, come ho fatto io, aggiungendo la restante parte di cioccolato in pezzi. In questo modo si ottiene del cioccolato temperato che una volta solidificato resterà lucido e non presenterà segni di opacità. Per capire se il temperaggio del cioccolato è riuscito si può lasciare cadere una parte del cioccolato sulla carta da forno e questo deve indurirsi nell’arco di 30 secondi, al massimo un minuto.

Per realizzare l’uovo di Pasqua, ciò di cui avrete bisogno sarà:

  1. Stampo per uova di cioccolato
  2. Cioccolato fondente o al latte
  3. Pasta di zucchero o glassa reale per decorarlo
  4. Sorpresa

Continue reading

Bubble gum dispenser fai da te

Vi ricordate quando vi dissi di conservare le palline trasparenti di Natale usate per il calendario dell’avvento? È finalmente venuto il momento di tirarle fuori perché oggi vi faccio vedere un’idea facilissima ma d’effetto per sfruttarle per una festa: costruiamo insieme dei coloratissimi bubble gum dispenser.

festa circo

Pronte?

Continue reading

Festa Minions si, ma a modo nostro!

Per la festa dei suoi 6 anni, il piccolo ha cambiato tema 3 volte negli ultimi mesi antecedenti il grande giorno: siamo passati dai pirati alla magia (che mi intrigava molto e che avevo già iniziato a mettere a fuoco), per finire con i Minions. A questa notizia ho vacillato un po’ perché, come oramai sapete, i temi commerciali non mi stanno molto simpatici. Ma lui è stato irremovibile e in questi casi non rimane altro che assecondare.

Perciò festa Minions sia, ma a modo mio!

Festa Minions

Festa Minions…ma a modo nostro!

Continue reading

Le vostre feste targate Partytude: la festa elefantino

Quando ci spedite le foto delle vostre feste ideate assieme a Partytude e ci trasmette tutta la gioia di quel giorno di festa, per noi è una grande felicità. Per questo vogliamo condividere con voi la bravura di queste mamme – e non – che ci scrivono con un’idea di festa da sviluppare e costruire.

Oggi, quindi, inauguriamo una nuova rubrica che speriamo diventi un appuntamento fisso, quella dedicata alle feste fatte da voi con l’aiuto di Partytude o dei prodotti acquistati su partytude.it.

La festa che vi proponiamo oggi è un delizioso primo compleanno a tema elefantino organizzato dalla nostra amica Johana.

10994753_1563278990578991_1148288517_nedited

Continue reading

Halloween a colazione

Halloween è soprattutto un’occasione per mascherarsi e fare festa. Una di quelle ricorrenze importate che negli anni abbiamo assimilato e che, personalmente, sfrutto per far divertire il piccolo di casa. Streghe, pipistrelli, fantasmini, ragni, gatti neri e zucche si fanno spazio nel mio salone per un paio di giorni, il tempo di un week end ricco di attività “mostruose” correlate, mangiare qualche dolcetto in compagnia e raccontare storie paurose indossando maschere da fantasmini.

Come sempre, il divertimento sta nel preparare insieme al cucciolo le decorazioni fai da te, ma anche vedere la sorpresa sul suo visino quando è tutto pronto.

tavola colazione halloween

Continue reading