Halloween a colazione

Halloween è soprattutto un’occasione per mascherarsi e fare festa. Una di quelle ricorrenze importate che negli anni abbiamo assimilato e che, personalmente, sfrutto per far divertire il piccolo di casa. Streghe, pipistrelli, fantasmini, ragni, gatti neri e zucche si fanno spazio nel mio salone per un paio di giorni, il tempo di un week end ricco di attività “mostruose” correlate, mangiare qualche dolcetto in compagnia e raccontare storie paurose indossando maschere da fantasmini.

Come sempre, il divertimento sta nel preparare insieme al cucciolo le decorazioni fai da te, ma anche vedere la sorpresa sul suo visino quando è tutto pronto.

tavola colazione halloween

Continue reading

Delight Department, il Dipartimento delle Delizie

Oggi vogliamo presentarvi un brand di cui ci siamo innamorate a prima vista. Tanto da scegliere di proporre su Partytude la linea completa delle feste disegnate da una coppia di designer davvero creativa: Christina, danese ma da anni trapiantata in Olanda e suo marito, l’olandese Grard, che hanno fondato DELIGHT DEPARTMENT, un marchio che fa ruotare tutte le sue collezioni attorno al binomio Easy and Joyful, Facile e Festoso.

Continue reading

Bastoncini per cocktail fai da te

E’ passato poco più di un mese dall’ultimo post pubblicato e non vediamo l’ora di raccontarvi il perchè lo abbiamo trascurato un po’. E’ stato per una buonissima ragione, ma non è ancora tempo di svelare cosa stiamo combinando. Per oggi, mi ritaglio questi pochi minuti per proporvi un progettino super facile, velocissimo e di grande effetto. Praticamente, da quando mi è venuta l’idea a quando l’ho finita di realizzare non è passata nemmeno mezz’ora, di cui 15 minti per tornare a casa dal negozio in cui mi è venuta l’idea… L’estate è oramai alle porte, ed è già tempo di aperitivi all’aperto alla luce del tramonto; casalinghi sulla terrazza o in giardino, glamour in città o romantici in spiaggia. Ovunque amiate organizzarne uno, perchè non stupire i vostri ospiti con un’idea piccola ma scintillante?

Continue reading

Una festa davvero fai da te: piante contro zombi (le feste dei maschietti 3/4)

Continuando questo viaggio virtuale fatto di quattro post sulle feste di compleanno del piccoletto di casa, siamo arrivati alle celebrazioni del 4° compleanno.

Qui le cose si sono fatte più complicate. Vi ho già abbondantemente raccontato della tendenza che ho sempre avuto di assecondare i suoi gusti del momento per confezionare la sua festa sul tema scelto con lui. E sapete già che sia con i dinosauri che con i mostri mi sono venuti in aiuto dei deliziosi coordinati scovati in Inghilterra. Ma per la festa dei 4 anni non ho avuto alcun appiglio. Il piccolo, invaghito del gioco con cui ha giocato sull’ipad per mesi nel modo ossessivo e ripetitivo tipico dei bambini, ha voluto una festa a tema con il gioco in questione: piante contro zombi (plants vs zombies ). Bene. Lasciando perdere il fatto che dopo i mostri mi mancavano solo gli zombi, da dove incominciare quando si parte proprio da zero?

festa piante contro zombi

Continue reading

Le feste dei maschietti 2/4: mostriciattoli

Anche il tema per la festa dei 3 anni è arrivato in maniera molto naturale e scontata; meno scontata era senza dubbio l’idea di come realizzarla. In quel periodo (durato un bel po’) il piccolo di casa aveva la passione per mostri e zombi.

Non c’è di che meravigliarsi, visto che in quel periodo erano usciti cartoni animati come Hotel Transylvania, ParaNorman e Monster University. Il primo ambientato in un hotel di lusso per tutti i mostri reietti del mondo come lupi mannari, vampiri, fantasmi, scheletri, Frankenstein, l’uomo invisibile, la mummia e altra clientela del genere che vogliono spassarsela al riparo dagli umani; il secondo incentrato su un bambino dai poteri paranormali amante di zombi e vampiri; il terzo immagino non abbia bisogno di presentazioni. A differenza di come potrebbe sembrare, visti il tema ed i personaggi un po’ fuori dell’ordinario, sono film d’animazone divertenti e brillanti, fatti su misura per i bambini e che personalmente ho adorato. Se non li avete visti ve li consiglio vivamente.

Insomma, questo è il contesto in cui è maturata la scelta di fare una festa a tema mostriciattoli. Chiaramente doveva essere una festa allegra e colorata e con mostriciattoli che non spaventassero gli altri bambini invitati che magari avevano meno familiarità con certi personaggi.

Festa mosgtriciattoli

Continue reading