Nell’uovo di Pasqua non la solita sorpresa!

Erano anni che volevo fare l’uovo di Pasqua ma ogni volta tra gli impegni di lavoro, la famiglia e mille altre vicissitudini mi riducevo sempre all’ultimo a ricercare gli stampi per le uova di Pasqua che puntualmente non trovavo. E poi mi spaventava l’idea di laboriose tecniche di temperaggio che prevedono un abile spatolamento del cioccolato sul piano di marmo… se non che dopo alcune ricerche e prove ho optato per il metodo casalingo e senza servirmi né di termometro né di un piano di marmo, sono riuscita nell’impresa utilizzando solo il microonde.
Per realizzare un uovo di cioccolato di 500 gr consiglio di acquistare almeno 700 gr di cioccolato di buonissima qualità e di spezzetarne 500 gr in una ciotola di vetro, passarlo al microonde, 1 minuto alla volta, girandolo con un cucchiaio, finché non sarà fuso; una volta fuso si deve abbassarne la temperatura o spatolandolo sul piano di marmo oppure, come ho fatto io, aggiungendo la restante parte di cioccolato in pezzi. In questo modo si ottiene del cioccolato temperato che una volta solidificato resterà lucido e non presenterà segni di opacità. Per capire se il temperaggio del cioccolato è riuscito si può lasciare cadere una parte del cioccolato sulla carta da forno e questo deve indurirsi nell’arco di 30 secondi, al massimo un minuto.

Per realizzare l’uovo di Pasqua, ciò di cui avrete bisogno sarà:

  1. Stampo per uova di cioccolato
  2. Cioccolato fondente o al latte
  3. Pasta di zucchero o glassa reale per decorarlo
  4. Sorpresa

Continue reading

Diamo il benvenuto a Magò – La Festa Prêt à Porter

Una storia di una donna, quella di una mamma, un’imprenditrice sempre pronta a far festa! Oggi vogliamo raccontarvi attraverso una breve intervista, la storia di Marina Rispoli, fondatrice e creatrice di Magò – La Festa Pret à Porter. Quando ci siamo conosciute è stato un amore a prima vista reciproco per un motivo piuttosto semplice ovvero quello di essere accomunate dalla grande passione per il mondo o meglio per il modo di fare festa: quell’attenzione verso la qualità e il design dei propri prodotti, senza perdere di vista il rispetto per l’ambiente, regalando ai propri clienti cura per i dettagli e la scusa in più per fare di ogni giorno, un momento di festa.
Vogliamo farvi conoscere Magò, non solo perché è un nuovo brand introdotto in casa Partytude ma perché vogliamo portarvi dentro quella passione che spinge Marina a confrontarsi con un panorama internazionale di produttori di linee per feste, un delizioso contesto fatto di aziende australiane, francesi ed americane a cui si aggiunge Magò, tutta italiana, con le sue collezioni disegnate ispirandosi ora alle favole e ora alla moda.

Di volta in volta vi presenteremo le collezioni create da Marina che troverete in vendita sulla boutique di Partytude, come la linea Star Boy, dedicata a chi viaggia tra le stelle. Piccoli astronauti, supereroi, bimbi meravigliosamente pieni di fantasia e voglia di divertirsi.

Linea Star Boy

I colori del cielo e delle stelle si alternano in un design spaziale.

Continue reading

Festeggiavamo alla marinara

Per dare una sferzata alle vostre pigre giornate al mare non c’è niente di meglio che adottare un progetto (meglio se facile facile) e divertirvi a portarlo a termine. E il progetto che vi proponiamo è facile, creativo e divertente, perché si tratta di costruire una festa marinara in stile “nautico” da organizzare in spiaggia o al circolo sportivo.

Di occasioni per festeggiare, ce ne sarebbero a iosa: il compleanno di un parente o di un amico, Ferragosto, una merenda tra bambini, un anniversario, la fine dell’estate…. non sarà difficile trovare la “scusa” giusta!

Noi intanto vi diamo l’idea da sviluppare.

Nautical Party Collage

 

Continue reading

Le girandole decorative per le feste: un piccolo tutorial

Le girandole decorative danno un tocco originale alle feste e possono essere usate in vari modi: da decorazione per la tavola a ghirlanda, da decorazione per la torta a topper per cupcake e muffin. Costruirle è molto semplice; ecco qui come.

Continue reading

Il Calendario dell’Avvento

Quest’anno ci siamo ridotti proprio all’ultimo secondo. Per motivi oggettivi, però, e cambiando anche un paio di volte idea per motivi pratici. Ma alla fine siamo soddisfatti e il calendario fatto in casa per questo Natale 2014 ci piace proprio molto!

 

Continue reading