Un gratta e vinci per la festa del papà!

Oggi vi insegneremo a realizzare dei gratta e vinci con messaggi personalizzati che utilizzeremo per rendere speciale una colazione pensata o qualsiasi altro momento della giornata dedicato a festeggiare i papà, per la loro festa che come ogni anno si celebra il 19 Marzo, giorno di San Giuseppe. In realtà questi gratta e vinci fai da te sono un’idea simpatica e deliziosa da preparare per diverse occasioni: per esempio per rendere nota la data del proprio matrimonio agli amici, il nome del bambino/a in arrivo ai nonni, per dei giochi in cui mettere in palio dei premi durante una serata tra amici, per un addio al nubilato o al celibato, oppure come faremo noi per impreziosire delle simpatiche cartoline da regalare al proprio papà che festeggeremo a colazione, a merenda o perché no la sera di rientro dal lavoro.

La prima cosa che dovrete fare è realizzare il biglietto o la cartolina che faremo diventare il nostro gratta e vinci. Chiaramente potete dare via libera alla vostra fantasia, decidendo di crearne alcuni da soli oppure stampare su del cartoncino come abbiamo fatto noi e ritagliare delle cartoline già pronte che abbiamo scaricato dal sito Freepik, un sito ricco di immagini vettoriali libere da copyright.

Colazione con gratta e vinci

Colazione con gratta e vinci

Continue reading

Auguri con i biscotti della fortuna!

Abbiamo sempre creduto che i biscotti della fortuna fossero una tradizione cinese e ci siamo sorprese quando alcuni nostri amici, di ritorno da Pechino, ci hanno detto di non averne mai mangiati durante il loro viaggio in Cina. Già perché l’origine di questi famosissimi biscotti non è chiara, c’è chi dice che siano americani e chi afferma solennemente che siano una meravigliosa creazione di un cuoco giapponese, un certo Makoto Hagiwara di San Francisco. Noi promettiamo di fare altre ricerche ma intanto cimentiamoci a prepararli insieme!

 

 

Ingredienti per una ventina di biscotti della fortuna:

3 albumi
80 gr di zucchero a velo
90 gr di farina
45 gr di burro fuso
Aroma (cannella o vanillina o ciò che più amate)

Continue reading