Lightbox fai da te: un tutorial

Tra influenza e lavoro, le ultime due sono state settimane molto intense, ma non vogliamo lasciare che arrivi San Valentino senza che possiate cimentarvi con questo tutorial veloce e di grandissimo effetto da fare tra oggi e domani per stupire e sorprendere il vostro LUI.

Visto che ultimamente le lightbox sono in gran voga e vengono utilizzate sempre di più per decorare feste e tavolate, vi proponiamo di costruirvele da sole.

Pronte per una ligtbox fai da te?

ligtbox_cuore_diy

 

Occorrente:

  • 4 cartoncini A4 colorati (io li ho scelti rosa ma voi potete usare il rosso o qualunque altro colore preferiate)
  • colla
  • righello
  • matita
  • taglierino a punta fina o una perforatrice a forma di stella
  • filo di lucine natalizie a 10 led

Indicazioni:

Su due cartoncini, disegnate o stampate, un cuore grande come tutta la superficie orizzontale del foglio A4 in modo da ottenere due cuori della stessa misura.

Tracciatene uno leggermente più piccolo su di un terzo cartoncino.

Ritagliate le tre sagome.

Incollate il cuore più piccolo dentro quello più grande, come nella foto. La parte con il cuore più piccolo diventerà il retro della facciata della lightbox su cui progettare il posizionamento delle lucine come indicato in seguito. Il cuore più piccolo ha un duplice scopo: rafforzare il cartoncino in modo che i buchi non si spanino troppo quando si infilano le lucine, e per delineare lo spazio entro cui praticare i fori per le lucine.

Con il righello tracciate delle righe in modo da ottenere delle direttrici su cui praticare 10 fori, in modo che siano tutti equidistanti e quindi ben distribuiti su tutto il cuore.

Su ciascuna riga considerate 1,5 cm a partire dal bordo esterno del cuore grande e segnate delle crocette con la matita. Con la taglierina a punta fina intagliate tutte e10 le crocette.

Poiché il cartoncino è doppio e quindi più resistente, per facilitare il lavoro ho appoggiato il cuore su di un foglio di carta crepla.

Ora, dal quarto cartoncino ricavate due strisce di 5 cm l’una e tracciate su ciascuna di esse due bordi da 1 cm e ripiegateli verso l’interno. Praticate dei taglietti lungo i bordi di entrambe le strisce in modo da renderle morbide e pieghevoli.

Incollate le strisce lungo tutta la sagoma del cuore da uno dei due bordi da 1 cm, come se steste costruendo una scatola, e come illustrato nella fotografia, senza incollare i due lembi finali delle strisce, in modo da far passare l’estremità del filo, quello con le pile e l’accensione.

Ora inserite delicatamente le lucine nei fori facendo attenzione a non spanarli troppo e partendo dal fondo e risalendo la sagoma, in modo che l’ultima lucina inserita sia quella sulla punta inferiore del cuore.

Incollate il secondo cuore grande sopra, come fosse il coperchio della scatola e la vostra lightbox è pronta. Vi assicuro che è più facile a farsi che a dirsi!

 

Ora che avete preso la mano, oltre al cuore potrete cimentarvi con lettere, stelle e ogni altra forma vi venga in mente, e usare queste bellissime lightbox per decorare i tavoli da buffet delle vostre feste.

Intanto, usate questo cuore come meglio credete per la vostra serata romantica di San Valentino e fateci sapere come è andata!

colazione san valentino