Halloween a colazione

Halloween è soprattutto un’occasione per mascherarsi e fare festa. Una di quelle ricorrenze importate che negli anni abbiamo assimilato e che, personalmente, sfrutto per far divertire il piccolo di casa. Streghe, pipistrelli, fantasmini, ragni, gatti neri e zucche si fanno spazio nel mio salone per un paio di giorni, il tempo di un week end ricco di attività “mostruose” correlate, mangiare qualche dolcetto in compagnia e raccontare storie paurose indossando maschere da fantasmini.

Come sempre, il divertimento sta nel preparare insieme al cucciolo le decorazioni fai da te, ma anche vedere la sorpresa sul suo visino quando è tutto pronto.

tavola colazione halloween

L’anno scorso abbiamo organizzato una merenda tra amici, mentre la sorpresa quest’anno consisterà in una colazione mostruosa. Al suo risveglio, il piccoletto troverà la tavola apparecchiata con biscottini a forma di dita di strega (la ricetta la trovate qui) e di scheletrini, ventaglietti semplici, semplici a forma di ossicini, dei muffin alla zucca e qualche altra amenità che devo ancora decidere. E per prepararsi alla notte delle streghe, tutto l’occorrente per divertirsi: un set di marionette sagomate per fare un teatrino delle ombre usando una lampada o una torcia, un buffet di lecca-lecca, caramelle e cioccolatini per il trick or treat, e un libro come questo, Halloween Manuale Creativo, di IdeeAli Editore, con giochi, attività, stencil, adesivi e progetti per piccoli mostriciattoli, da fare assieme agli amichetti o alla mamma (che non si tira certo indietro quando si tratta di ritagliare e di incollare).

colazione Halloween

Con le socie ci siamo immaginate questa colazione così, tutta in bianco e nero, un po’ mostruosa e un po’ leziosa grazie ai pois o alle righe, con i biscottini a decorare la tavola assieme a sagome di fantasmini che fungeranno da segnaposto e che il 31 ottobre penderanno dal soffitto con un filo di nylon, qualche occhio roteante e qualche ragnetto di plastica. Adesivi con streghe a cavallo delle loro scope e pipistrelli, decoreranno anche quest’anno le immancabili bottigliette di vetro tanto comode per le merende e le feste dei bambini, da riempire con latte o succhi di frutta e da sorseggiare con le cannucce a tema.

ombre cinesi halloween

Il teatrino delle ombre sarà un’attività creativa molto divertente perché le marionette potremo costruirle assieme, utilizzando sagome trovate in rete che i bambini potranno ritagliare su cartoncino e incollare su bastoncini di legno. Sono curiosa di sentire quale storia di terrore da mettere in scena si inventeranno poi i piccoletti…