Dolcezze homemade per la calza della befana

Per la calza della befana vi lasciamo alcune semplici e veloci ricette per poter confezionare in casa alcune caramelle così da gustarle insieme il 6 gennaio mattina al risveglio. Oltre alle cioccolate e al carbone (che in casa nostra era rigorosamente vero e avvolto nella carta stagnola) abbiamo pensato di darvi alcuni spunti per realizzare delle caramelle homemade. Giuro che dopo ci mettiamo tutti a dieta!!

Divertitevi a realizzarle con noi!

caramelle per la befana

Caramelle gelée – Ingredienti:

  • 200 gr di zucchero
  • 95 ml di sciroppo d’arancia (ma potete usare altri gusti)
  • 5 ml di acqua
  • in alternativa, 100 ml succo di frutta (da sostituire a sciroppo e acqua)
  • 2 cucchiaini di succo di limone
  • 12 gr di gelatina in fogli
  • coloranti per alimenti (facoltativo)

Mettete i fogli di gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti.

Nel frattempo, mescolate lo zucchero con l’acqua e lo sciroppo (oppure il succo di frutta) e portare ad ebollizione a fuoco basso; lasciate bollire 4 – 5 minuti e levare dal fuoco. Aggiungere il colorante se volete dargli un colore diverso da quello imposto dallo sciroppo, nel nostro caso, l’arancione.

Strizzare bene i figli di gelatina e aggiungerli al composto girando fino a che non si saranno ben sciolti. Versare in formine di silicone semplici e non arzigogolate (stelle, cuori e cerchi). Mettete in frigorifero e lasciate raffreddare per tutta la notte e almeno per 14-15 ore.

Sarà un po’ difficile e appiccicoso levare le caramelle dalle formine, ma anche se tirate non si spezzeranno e non si deformeranno, quindi tranquille! Rotolate bene le caramelle nello zucchero e confezionate in pacchettini da mettere nella calza.

Girelle di cioccolato – Ingredienti:

  • cioccolato plastico bianco
  • coloranti alimentari
  • bastoncini di carta o stuzzicadenti

Come prima cosa procedete a colorare il cioccolato plastico che ha la consistenza della pasta di zucchero per cui se avete un pò di manualità non avrete nulla di cui spaventarvi. Potete utilizzare i colori che più vi piacciono, il risultato sarà comunque carino e divertente.

Una volta colorato (consiglio di utilizzare dei guanti in lattice per evitare di colorarvi le mani fino a data indefinibile) formate dei cingoletti sottili con il cioccolato di ciascun colore che impiegherete. Per ciascuna girella avrete bisogno di due cingoli colorati, noi li abbiamo realizzate in 3 colori: rosso e bianco, verde e bianco,  rosso e verde.

Procedete ad intrecciarli l’uno all’altro formando un serpentello unico, che arrotolerete come a formare una spirale. Successivamente appiattitelo facendo una leggera pressione con il palmo della mano.

In ultimo inserite alla base della girella il bastoncino dei cake pops e confezionate prima di metterli nella calza della befana. Un’accortezza, se non avete in casa i bastoncini da cake pops potete utilizzare degli stuzzicadenti ma eliminando la punta per evitare che i piccoli si facciano male.

Lecca lecca – Ingredienti

  • 100 gr di zucchero
  • 40 gr di acqua
  • colorante alimentare
  • aroma (menta o ciò che più preferite)
  • formine per lecca lecca
  • bastoncini di carta o stuzzicadenti
  • bicchiere di acqua fredda

In un pentolino dal doppio fondo mescolate servendovi di un cucchiaio lo zucchero con l’acqua, il colorante alimentare e l’aroma scelto (noi abbiamo utilizzato gli oli essenziali alla menta perché in casa siamo contagiati dal mal di gola).

Dovete cuocerlo finché non diventa caramello e per capirlo avete due metodi o misurare la temperatura con un termometro alimentare per alte temperature oppure utilizzare un metodo più casalingo a cui abbiamo fatto ricorso noi: versate una goccia di caramello all’interno di un bicchiere di acqua fredda e se si solidifica diventando una pallina solida e non appiccicosa sarà pronto. Impiegherete circa 7/8 minuti e vi renderete conto che sarà il momento di fare la prova dell’acqua fredda quando nel pentolino si inizieranno a formare le bolle, attenzione a non bruciarlo!

Una volta pronto il vostro caramello procedete a versalo all’interno degli stampi che avrete scelto, noi abbiamo utilizzato quelli della Wilton che si utilizzano sia per il cioccolato, che per il modeling in pasta di zucchero ma in alternativa potete formare dei cerchi di caramello sulla carta forno.

Inserite gli stecchi o i bastoncini e lasciate solidificare, operazione che richiederà un paio d’ore. Sono molto carini confezionati singolarmente, ma poiché i nostri sono ancora in fase di solidificazione vi lasceremo un pò di suspence facendoveli vedere domani!

Buona Epifania che tutte le feste si porta via…