Caccia alle uova di Pasqua!

Quest’anno che il piccolo ha iniziato a leggere e a scrivere, per Pasqua possiamo organizzare una Caccia alle Uova un po’ più articolata.

Quando aveva 2 anni, abbiamo trascorso le vacanze di Pasqua in Costa Azzurra, e nel parco davanti casa organizzavano una Caccia alle Uova per i più piccoli a cui ha preso parte divertendosi tantissimo.

Da allora, ogni anno, ne abbiamo organizzata sempre una, la mattina di Pasqua, ma molto più modesta, spesso in casa. La sera prima attendevo che si addormentasse per poi apparecchiare la tavola per la colazione (che in realtà è sempre stato un allestimento a tutti gli effetti, come fosse una festa di compleanno con decorazioni, uova di cioccolato e di zucchero, la pizza pasqualina della mia mamma, ecc). E poi disseminavo la casa di piccoli ovetti, alcuni di cioccolata e altri più grande, di cartone colorato, che riempivo con regalini che sapevo desiderava e che gli sarebbero piaciuti. Insomma, mamma “coniglio pasquale” cerca sempre di fare del suo meglio per sorprendere e far felice il suo piccolo.

segnaletica per caccia alle uova

Continue reading

Coniglietti per la colazione di Pasqua

In questi giorni stiamo pensando a come poter rendere speciali le nostre colazioni di Pasqua e Pasquetta che come da tradizione allestiremo con delle decorazioni adatte sia ai bambini che ai grandi, per il piacere di condividere una caccia al tesoro come quella organizzata l’anno scorso  oppure una fetta di torta servita in porzioni singole in questi simpatici coniglietti di carta porta torta. In realtà sono un’idea carina non soltanto per Pasqua, ma per tutte le colazioni e i brunch di primavera, o per un’occasione speciale come la festa della mamma, perché ogni occasione è buona per gustare una buona torta!

E poi sono un’utile contenitore per quando volete che i vostri amici portino a casa una fetta di torta dopo una festa.

Torta ovetti di cioccolato

Torta alla crema con ovetti di cioccolato

Continue reading

Un gratta e vinci per la festa del papà!

Oggi vi insegneremo a realizzare dei gratta e vinci con messaggi personalizzati che utilizzeremo per rendere speciale una colazione pensata o qualsiasi altro momento della giornata dedicato a festeggiare i papà, per la loro festa che come ogni anno si celebra il 19 Marzo, giorno di San Giuseppe. In realtà questi gratta e vinci fai da te sono un’idea simpatica e deliziosa da preparare per diverse occasioni: per esempio per rendere nota la data del proprio matrimonio agli amici, il nome del bambino/a in arrivo ai nonni, per dei giochi in cui mettere in palio dei premi durante una serata tra amici, per un addio al nubilato o al celibato, oppure come faremo noi per impreziosire delle simpatiche cartoline da regalare al proprio papà che festeggeremo a colazione, a merenda o perché no la sera di rientro dal lavoro.

La prima cosa che dovrete fare è realizzare il biglietto o la cartolina che faremo diventare il nostro gratta e vinci. Chiaramente potete dare via libera alla vostra fantasia, decidendo di crearne alcuni da soli oppure stampare su del cartoncino come abbiamo fatto noi e ritagliare delle cartoline già pronte che abbiamo scaricato dal sito Freepik, un sito ricco di immagini vettoriali libere da copyright.

Colazione con gratta e vinci

Colazione con gratta e vinci

Continue reading

La tavola di San Valentino

Quando la redazione di Womoms Magazine ci ha contattate per proporci di collaborare al numero di febbraio del magazine con una nostra idea di tavola di San Valentino, abbiamo accolto con entusiasmo l’invito.

Tavola di San Valentino

Tavola di San Valentino

Continue reading

A true love story never ends…almeno non a colazione!

Oggi abbiamo preparato una decorazione velocissima per arricchire e servire una super e golosissima colazione in attesa di San Valentino. La ricetta di questa brioche a forma di treccia mi è stata regalata dalla mia cara amica Antonella, mamma dei miei fratelli acquisiti. I fratelli di sangue per quanto meravigliosi siano non si scelgono ma quelli acquisiti invece sì e con loro abbiamo ereditato una seconda famiglia. Ma bando alle ciance ecco la ricetta perfetta per una brioche sana e buona che non vi deluderà, perché una vera storia d’amore non finisce mai, almeno non a colazione!

Continue reading