Dolcetto o scherzetto? Dolcetto!

Nessuna festa è legata al “dolcetto” quanto Halloween. La notte di Halloween i bambini americani vanno di porta in porta chiedendo in coro “dolcetto o scherzetto?” per farsi riempire il cestino di dolcetti e di leccornie di cui ogni famiglia fa incetta proprio in vista della tradizione del 31 ottobre.

Negli ultimi anni, poi, già dai primi di ottobre, anche in Italia, i negozi si riempiono di dolcetti e caramelle in tutte le fogge halloweeniane: zucche, pipistrelli, fantasmini, gatti neri, ragni, denti di vampiro, teschi, bulbi oculari e dita mozzate; una serie di “schifezze” che i bambini adorano.

Personalmente, come mamma, quando si tratta di Halloween (così come i occasione di feste di compleanno o feste comandate), chiudo sempre un occhio sulla questione cariemaldipanciaenoaglizuccheri e sono piuttosto permissiva. Insomma, una festa non è festa senza candy bar e dolcetti, e men che meno Halloween!

E allora, si ai dolcetti, meglio se a tema!

dolcetto o scherzetto

Continue reading

Una festa giurassica per Tommaso e Filippo

Una variante della classica (e ricercatissima dai bambini!!) festa a tema dinosauri, è la festa Jurassic Park. Abbandonati i colori più accesi e vivi, per la festa giurassica che vi proponiamo, creiamo un’atmosfera più “dark” per addentrarci nella giungla più nascosta!

Questa è una festa per bambini amanti del rischio, dell’esplorazione, dei dinosauri carnivori più feroci e veloci. Susanna, la super mamma di Tommaso e Filippo che ci chiese tempo fa di lavorare a questa festa per il compleanno dei due temerari fratellini, precisò: “mi raccomando, SOLO DINOSAURI CATTIVI e con tanti denti! Indominus, T-Rex e Velociraptor, al massimo possiamo aggiungere qualche Pterosauro!”

festa Jurassic Park

Continue reading

“Let’s party”: le feste in casa di un tempo in chiave moderna

Il libro di cui voglio parlarvi oggi mi piace moltissimo. L’atmosfera in cui si è catapultati leggendolo è un po’ quella che respiravo da piccola, quando sfogliavo i libri di cucina di mia mamma, quelli a cavallo tra gli anni ’70 e ’80. E la dolce nostalgia di quei momenti si fa subito presente.

La nostalgia per i tempi in cui le feste per i nostri compleanni erano fatte in casa, semplici, con idee genuine, casalinghe e, forse per questo, anche più vere.

Ecco, questo è il clima in cui mi proietta “Let’s Party”, dell’australiana Martine Lleonart, ogni volta che lo sfoglio, e le feste che propone sono quasi una rivisitazione in chiave moderna delle classiche feste in casa di un tempo, organizzate all’interno, nel giardino di casa o nel parco del quartiere.

Persino le fotografie, la carte, l’odore stesso del libro mi riporta indietro a quel tempo e non posso quindi fare altro che innamorarmene.

copertina_2

Continue reading

Meet the Party-dudes! Un uso alternativo dei photo booth props

Oggi abbiamo bisogno d leggerezza e di allegria. E allora vi presentiamo dei tipi da festa simpatici e compagnoni. Ci siamo divertite ad “inventarli” abbinando set da party di colori e fantasie diversi, con elementi per photo booth props di cartoncino colorato.

The Party-dudes

Continue reading

Due feste PartyDeco per l’autunno

Siamo a Settembre, l’estate è oramai alle spalle e abbiamo voglia di autunno!! E allora oggi vogliamo presentarvi due feste autunnali targate PartyDeco, un produttore di accessori e decorazioni per feste polacco cui abbiamo accennato in uno dei nostri scorsi post sulle feste tropical.

Ma chi è PartyDeco? Sicuramente, prima o dopo, nella vostra vita di “organizzatrici di feste” per i vostri cari, avrete usato o userete uno dei prodotti PartyDeco, perché sono nel settore oramai dal 1995 e perché i loro prodotti sono venduti in tutta Europa e nei più classici negozi di accessori per feste delle nostre città. Io faccio sempre caso al produttore quando scelgo un accessorio che mi piace: per prima cosa vado infatti a sbirciare l’etichetta e poi approfondisco sul sito internet o comunque online. E’ così che abbiamo conosciuto PartyDeco: acquistando una confezione di rosoni di carta che ci servivano per un allestimento.

Partydeco party collage

Continue reading